Privacy settings

Utilizziamo cookies tecnici, necessari per il corretto funzionamento del sito, cookies statistici e cookies di marketing (inclusi cookies di terze parti), al fine di mostrarti offerte e pubblicità basate sui tuoi gusti e preferenze. Per maggiori informazioni puoi consultare la nostra Privacy Policy. I cookies statistici e i cookies di marketing (inclusi cookies di terze parti) sono utilizzati esclusivamente con il tuo consenso. Cliccando “Seleziona tutto e acconsenti” consenti il trattamento dei cookies statistici e di marketing (inclusi cookies di terze parti).

Per personalizzare le tue impostazioni privacy, seleziona le tue preferenze tra le caselle qui sotto e clicca “Applica la selezione”. Ti ricordiamo per puoi modificare le tue impostazioni privacy in qualsiasi momento e disattivare i cookies, seguendo le istruzioni riportate nella Privacy Policy.

Show preferences Select all and accept
IMA sta caricando

Formazione e sviluppo delle persone

IMA considera la formazione e i processi di sviluppo delle competenze un asset strategico. La logica formativa non si focalizza solamente su alcune figure professionali, ma si basa sull’idea che la formazione continua debba orientarsi a tutta la popolazione, garantendo una crescita armonica e sinergica della competenza distintiva aziendale.

L’attività formativa ha dunque lo scopo di sviluppare e mantenere le competenze delle persone rimanendo a supporto dello sviluppo e affiancando l’implementazione delle nuove tecnologie. Attraverso il processo di Training maintenance viene infatti garantito l’adeguamento continuo delle competenze dei dipendenti tramite la pianificazione pluriennale della formazione, in linea con l’evoluzione del business aziendale.

Nel complesso, nel 2019 le ore di formazione erogate sono state oltre 100.000, crescendo circa del 20% ogni anno dal 2012; a livello globale, le ore medie di formazione per ciascun dipendente sono state pari a 16,37 nel 2019. La maggior parte di queste ore sono di formazione tecnica, ma non manca il focus sulle soft skills e sulle competenze trasversali: l’area progettazione copre il 21% della formazione, le soft skills il 22%, la sicurezza il 14%, la produzione il 15%, la qualità/normazione il 10%, l’area Ict il 9% e le lingue 5%. Le aree di intervento si articolano negli oltre 230 corsi presenti nel Catalogo Formativo.

Ogni anno IMA promuove inoltre l’utilizzo dei Fondi Bilaterali, Fondimpresa e Fondirigenti, per finanziare parte della formazione dei dipendenti, condividendone contenuti e obiettivi con le Rappresentanze Sindacali.

Investire nel capitale umano per IMA significa anche instaurare rapporti stabili e reciprocamente proficui con il mondo della Scuola e delle Università. Nel 2019 IMA ha accolto oltre 200 studenti in tirocinio e oltre 600 studenti in orientamento; ha partecipato per più di 140 ore a Comitati Tecnici e Didattici; ha erogato oltre 400 ore di moduli formativi sia per studenti sia per docenti, al fine di trasferire competenze e creare sinergie positive con le realtà del territorio.

PROGETTO IMA ACADEMY

L’Academy di IMA è un ecosistema formativo volto a sviluppare le competenze dei dipendenti in accordo ai principi aziendali di ricerca e innovazione costante. Inaugurato nel 2017, risponde alle necessità di declinare le competenze generiche in competenze IMA, abbinando il saper far al saper essere. La road map su cui si fonda e si sviluppa la qualificazione delle risorse umane si articola in molteplici strumenti:

• le Job Descriptions descrivono i ruoli aziendali, che non coincidono necessariamente né con il mansionario né con la posizione organizzativa, ma sono la rappresentazione di una necessaria schematizzazione del processo industriale;

• la mappatura delle competenze ha l’obiettivo di analizzare i gap formativi specifici del ruolo e di monitorare l’oggettiva efficacia dell’attività formativa svolta;

• il catalogo formativo è a disposizione dei responsabili per indirizzare la pianificazione della formazione coerentemente ai ruoli dei dipendenti e ai loro gap formativi. È il compendio strutturato dei percorsi potenzialmente attivabili e si articola in oltre 230 corsi suddivisi in nove aree tematiche: Safety & Security, Quality & Compliance, Information and Communications Technology, Languages, Production, Engineering, Sales, Soft Skills, Cross;

• i master “I’.M.A.sono percorsi formativi in aula e on the job pensati per qualificare e perfezionare le competenze e le abilità professionali dei dipendenti di IMA. Il master “I’.M.A.Potential si rivolge ai neo assunti per assicurarne la centratura a ruolo attraverso lo sviluppo e l’ampliamento delle conoscenze precedentemente acquisite (scolastiche e/o esperienziali), traducendole in competenze professionali coerenti alla seniority. Il master “I’.M.A.Talent punta al consolidamento di valori e driver organizzativi declinandoli in comportamenti funzionali sul piano relazionale e di business. È dedicato alle risorse che, avendo maturato una coerente centratura a ruolo, dimostrano potenziale di crescita professionale;

• la pianificazione pluriennale della formazione necessaria al mantenimento a ruolo del personale consiste nell’adeguamento continuo delle competenze individuali in coerenza all’evoluzione del business aziendale.