IMA sta caricando

Salute e sicurezza

Tematica di grande rilevanza per le società del Gruppo IMA è l’attenzione alla salute e alla sicurezza dei lavoratori. Nel 2021 la Capogruppo IMA S.p.A. e le Società italiane TMC S.p.A. e AMS S.r.l. hanno infatti riconfermato la certificazione del proprio Sistema di Gestione della Sicurezza sul Lavoro (SGSL) secondo lo standard ISO 45001. Con riferimento al SGSL della Capogruppo, è stato eseguito un audit nel mese di febbraio 2021 da un organismo di terza parte incaricato di estendere il SGSL alle Società del Gruppo fuse in IMA S.p.A. nel 2021 (Corazza S.p.A.) ed effettuare visita di sorveglianza riguardo l’applicazione efficace del SGSL. Le società estere del Gruppo che adottano un sistema di gestione certificato ISO 45001 sono la IMA Life Beijing Pharmaceutical Systems Co. Ltd. e la Ilapak (Beijing) Packaging Mechinery Co. Ltd..
Obiettivo di tale gestione è il miglioramento continuo delle performance aziendali in termini di salute e sicurezza, nonché la riduzione degli indici infortunistici. Il suddetto sistema di gestione copre le attività svolte presso gli stabilimenti delle Divisioni di IMA S.p.A. da parte sia dei lavoratori dipendenti, che dei lavoratori di ditte appaltatrici. Tali ditte vengono incaricate tramite contratto d’appalto, a cui viene sempre allegato il Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenti (DUVRI), ai sensi dell’Art. 26 del D.lgs. 81/08, lo strumento tramite il quale IMA valuta i rischi di interferenza rispetto alle attività in appalto e definisce le misure di prevenzione e protezione, nonché l’eliminazione o la riduzione dei rischi di salute e sicurezza.

Per ogni Società italiana del Gruppo è stata eseguita una valutazione dei rischi generale e specifica legata alle attività svolte, privilegiando dove possibile, metodologie di valutazione quantitative, attraverso rilevazioni strumentali. I principali pericoli sul lavoro, che costituiscono rischio di infortunio, sono:

  • Pericoli derivanti da lavorazioni meccaniche svolte con l’ausilio di macchine utensili
  • Pericoli di natura elettrica durante le attività di cablaggio e collaudo a bordo macchina
  • Pericoli dovuti alla caduta dall’alto durante lavori in quota
  • Pericoli legati all’uso di attrezzature di lavoro, mezzi di sollevamento, e movimentazione

I principali pericoli sul lavoro, che costituiscono un rischio per la salute e la conseguente potenziale insorgenza di malattie professionali, sono invece rappresentati dall’esposizione del personale ai materiali di prova inviati ad IMA dai clienti per il collaudo delle macchine automatiche e dall’esecuzione di saltuarie attività di movimentazione manuale dei carichi e dall’esposizione a livelli di rumore dei macchinari, comunque non particolarmente elevati.

Scopri di più>>

Dismissclose

IMA Pharma
@ Achema

Explore the dedicated website and get a free entry pass with IMA