Impostazioni privacy

Utilizziamo cookies tecnici, necessari per il corretto funzionamento del sito, cookies statistici e cookies di marketing (inclusi cookies di terze parti), al fine di mostrarti offerte e pubblicità basate sui tuoi gusti e preferenze. Per maggiori informazioni puoi consultare la nostra Privacy Policy. I cookies statistici e i cookies di marketing (inclusi cookies di terze parti) sono utilizzati esclusivamente con il tuo consenso. Cliccando “Seleziona tutto e acconsenti” consenti il trattamento dei cookies statistici e di marketing (inclusi cookies di terze parti).

Cliccando “Rifiuta tutto”, rimarranno attive le impostazioni di default del sito (ossia verranno utilizzati esclusivamente cookie tecnici necessari per la navigazione).

Per personalizzare le tue impostazioni privacy, seleziona le tue preferenze tra le caselle qui sotto e clicca “Applica la selezione”. Ti ricordiamo per puoi modificare le tue impostazioni privacy in qualsiasi momento e disattivare i cookies, seguendo le istruzioni riportate nella Privacy Policy.

Rifiuta tutto Mostra preferenze Seleziona tutto e accetta
IMA sta caricando
Pubblicato il 19/10/2021

La divisione IMA Tissue&Nonwoven alla fiera INDEX 20

La divisione IMA Tissue&Nonwoven parteciperà alla fiera Index 2020 a Ginevra, presentando soluzioni innovative e di profilo altamente sostenibile per il converting e il confezionamento, secondo norme Atex, di salviette disinfettanti e per il packaging di prodotti nonwoven.

Con la riapertura delle più importanti fiere internazionali, IMA Tissue&Nonwoven è orgogliosa di poter finalmente annunciare il suo debutto a INDEX 20, la fiera di riferimento per l’industria del nonwoven: sarà l’occasione perfetta per aggiornarsi su tutti gli sviluppi del mercato.

Con i suoi 60 anni di storia e la sua presenza in 80 paesi, il Gruppo IMA si colloca come leader mondiale nell’industria del packaging, ricoprendo svariati mercati tra cui il farmaceutico, l’alimentare e caseario, il cosmetico nonché nell’automazione dei processi industriali.

IMA Tissue&Nonwoven è un hub composto da 5 aziende del Gruppo che si propongono insieme come fornitore unico di linee complete per il converting e il packaging di salviette e mascherine, e per il packaging di prodotti nonwoven.

Un Solido Partner

La forza di IMA Tissue&Nonwoven sta nel suo essere composto da un insieme di aziende altamente specializzate, unite da un’unica visione: offrire ai clienti soluzioni complete e su misura, sempre attente nel portare avanti il proprio impegno nei riguardi della sostenibilità.

A Index 20, i visitatori avranno la possibilità di conoscere meglio ed entrare in contatto con i brand di IMA specializzati nel campo dei nonwoven.

TMC – Tissue Machinery Company

TMC, un’eccellenza nel campo del confezionamento del Tissue, presenterà in fiera una nuova linea per il packaging di pannolini con materiali sostenibili: D-NAMIC, è la nuova confezionatrice automatica di pannolini per bambini e adulti, per le leggere incontinenze e per le traversine da letto. Questa macchina dall’ingombro ridotto offre output ad alta velocità, fino a 75 confezioni al minuto. La macchina funziona sia con film di plastica sia di carta, entrambi riciclabili e conformi agli standard di sostenibilità. Il completamento ottimale della linea si ha con la fardellatrice TMC modello D-BUND sviluppata su misura per le esigenze del mercato. Con una velocità fino a 12 cicli al minuto avvolge le confezioni di pannolini in modo ordinato e compatto, sigillando completamente il fardello, rendendolo pronto per il trasporto e la distribuzione.

Teknoweb Converting

Particolarmente in evidenza sarà Teknoweb Converting, grazie alla sua notevole esperienza nel converting delle salviettine (umidificate e non) e delle mascherine. L’industria delle salviette umidificate ha visto una grande crescita a causa del diffondersi della pandemia Covid-19: le salviette disinfettanti, bagnate in soluzioni alcoliche, sia per uso personale sia per la casa, sono ora uno dei prodotti più richiesti del mercato. Venite a scoprire le soluzioni di Teknoweb per il converting con alcool isopropilico, realizzate secondo le norme anti deflagrazione, che raggiungono le 300 pile al minuto.

Teknoweb è presente anche nel settore delle mascherine: IMA Face 400 e IMA Face 400D sono i converter dedicati alla produzione rispettivamente delle maschere chirurgiche e FFP2/N95; sul nostro stand potrete scoprire i vantaggi della saldatura a ultrasuoni e conoscere le nostre soluzioni ad alta velocità anche per le mascherine con valvola espiratoria.

IMA Ilapak

Pionieri nella progettazione di soluzioni innovative per il flow-wrapping con confezioni richiudibili e invitanti, IMA Ilapak spicca oggi come leader anche nel mercato delle salviette (umidificate e non).

A INDEX avrete la possibilità di scoprire Delta WW OF-HSX, confezionatrice di alta gamma per le salviette umidificate. Come per le converter IMA, anche questa macchina è conforme alle norme ATEX ed è predisposta per lavorare con materiali di packaging sostenibili, ad una velocità di 170 confezioni al minuto con pellicole tradizionali laminate e 130 confezioni al minuto con materiali totalmente riciclabili.

Perfect Pack

Le salviette umidificate possono essere confezionate in forme diverse, a seconda della loro funzione. Grazie alla sua esperienza, IMA Perfect Pack è in grado di coniugare soluzioni di confezionamento funzionali e  massima flessibilità per quanto riguarda la dimensione del formato. La saldatura delle bustine contenenti salviette presuppone una profonda conoscenza della tecnologia del packaging, dei tessuti e dei materiali. Questo è il motivo per il quale le linee Perfect Pack per il confezionamento delle bustine sono così apprezzate dai clienti, in tutti i campi di applicazione.

L’importanza della sostenibilità: IMA ZERO

IMA Tissue&Nonwoven si impegna ad attuare tutte le pratiche sostenibili ritenute fondamentali per il Gruppo IMA.

IMA ZERO è un progetto nato nel 2019 che rappresenta il cuore del programma di sviluppo sostenibile del Gruppo. Il suo obiettivo principale è quello di minimizzare l’impatto ambientale nei processi produttivi industriali e di promuovere e creare un ambiente sia lavorativo sia umano che metta sempre le persone al centro.

Il progetto si compone di 4 programmi: NoP (No-Plastic Program), LOW (Low Impact), E-MOB (Sustainable Mobility Program) e YOU (Human-Centric Program).

Tutti programmi, questi, che mettono in primo piano l’ambiente e le persone che ci vivono.

Nell’industria del packaging, adottare soluzioni sostenibili è una sfida da cui non ci si può sottrarre: attraverso la ricerca e i test di materiali e processi alternativi, insieme a partner specializzati, IMA NoP promuove soluzioni di confezionamento senza l’utilizzo di plastica e sostenibili, compostabili o biodegradabili.

Con questo obiettivo, IMA ha istituito OPENLab, un network di laboratori dove esperti tecnologi di materiali studiano, sviluppano e testano materiali compostabili e riciclabili per un packaging sostenibile.

IMA ZERO è la nostra promessa di dar vita a prodotti, processi produttivi e servizi caratterizzati da una rinnovata logica di sostenibilità e dalla consapevolezza per cui il nostro impegno di oggi aiuterà a dare forma al mondo di domani.

Contattaci

Per maggiori informazioni,