Privacy settings

Utilizziamo cookies tecnici, necessari per il corretto funzionamento del sito, cookies statistici e cookies di marketing (inclusi cookies di terze parti), al fine di mostrarti offerte e pubblicità basate sui tuoi gusti e preferenze. Per maggiori informazioni puoi consultare la nostra Privacy Policy. I cookies statistici e i cookies di marketing (inclusi cookies di terze parti) sono utilizzati esclusivamente con il tuo consenso. Cliccando “Seleziona tutto e acconsenti” consenti il trattamento dei cookies statistici e di marketing (inclusi cookies di terze parti).

Per personalizzare le tue impostazioni privacy, seleziona le tue preferenze tra le caselle qui sotto e clicca “Applica la selezione”. Ti ricordiamo per puoi modificare le tue impostazioni privacy in qualsiasi momento e disattivare i cookies, seguendo le istruzioni riportate nella Privacy Policy.

Show preferences Select all and accept
IMA sta caricando
Pubblicato il 04/07/2019

Innovation Days: il Presidente di IMA è intervenuto sul tema della formazione

Si è tenuto oggi a Bologna il roadshow “Innovation Days – Le eccellenze del territorio”, organizzato dal Gruppo 24 Ore, per parlare del territorio dell’Emilia-Romagna e delle sue eccellenze, delle realtà nell’ambito della ricerca, dei servizi, della meccanica, della manifattura e dell’agroalimentare che hanno saputo puntare sull’innovazione e che si pongono come protagoniste del cambiamento nel nostro paese.

Il primo focus “Il sapere che cambia” ha riguardato il ruolo svolto dalle politiche universitarie nel percorso di cambiamento di conoscenze e competenze e il rapporto con le realtà produttive del territorio. Ne ha discusso, tra gli altri, il Presidente e Amministratore Delegato di IMA Alberto Vacchi che ha evidenziato che “dobbiamo partire dalla formazione per creare i presupposti atti ad attivare le nuove tecnologie. La formazione per le discipline tecniche è fondamentale. Fatichiamo a trovare addetti da assumere nelle nostre aziende”.

I lavori di Innovation Days hanno quindi affrontato varie tematiche: il ruolo giocato dalle multinazionali nello sviluppo dei distretti, l’importanza del binomio tradizione-innovazione per il Made in Italy, le opportunità in termini di creazione di lavoro offerte dall’innovazione tecnologica. E’ emerso come l’innovazione possa giocare un ruolo importante se coniugata con un approccio focalizzato sulla sostenibilità.

Il dibattito si è infine incentrato sulle filiere di eccellenza, tra servizi e produzione.

Scopri di più sulle politiche di Sostenibilità del Gruppo IMA »

 

qdebug
Array
(
    [main_title] => Altre News
    [stripe_view] => all
    [type] => thread
    [threads] => Array
        (
            [0] => new
            [1] => event
        )

    [count] => 6
    [terms] => 
    [buttons_on] => 1
    [buttons_items] => Array
        (
            [0] => Array
                (
                    [acf_fc_layout] => link
                    [text] => Guarda tutti gli aggiornamenti
                    [icon] => list
                    [internal_link] => 1
                    [link_page] => https://ima.it/it/news/
                    [tab] => 0
                )

        )

    [font_color] => 
    [background_color] => 
)