Impostazioni privacy

Utilizziamo cookies tecnici, necessari per il corretto funzionamento del sito, cookies statistici e cookies di marketing (inclusi cookies di terze parti), al fine di mostrarti offerte e pubblicità basate sui tuoi gusti e preferenze. Per maggiori informazioni puoi consultare la nostra Privacy Policy. I cookies statistici e i cookies di marketing (inclusi cookies di terze parti) sono utilizzati esclusivamente con il tuo consenso. Cliccando “Seleziona tutto e acconsenti” consenti il trattamento dei cookies statistici e di marketing (inclusi cookies di terze parti).

Cliccando “Rifiuta tutto”, rimarranno attive le impostazioni di default del sito (ossia verranno utilizzati esclusivamente cookie tecnici necessari per la navigazione).

Per personalizzare le tue impostazioni privacy, seleziona le tue preferenze tra le caselle qui sotto e clicca “Applica la selezione”. Ti ricordiamo per puoi modificare le tue impostazioni privacy in qualsiasi momento e disattivare i cookies, seguendo le istruzioni riportate nella Privacy Policy.

Rifiuta tutto Mostra preferenze Seleziona tutto e accetta
IMA sta caricando

IMA FACE 400 Series
La soluzione per mascherine chirurgiche e FFP2/3

Frutto del lavoro congiunto e dell’impegno di IMA, la serie FACE 400 è una soluzione completa per la produzione di mascherine chirurgiche e in versione FFP2/3.

FACE 400: mascherine chirurgiche di prima scelta

Soluzione per il converting

La macchina per la produzione di maschere chirurgiche IMA FACE 400 si basa su una piattaforma consolidata ed ampiamente utilizzata per la conversione di prodotti realizzati mediante laminazione e saldatura di diversi strati di tessuto attraverso termofusione o saldatura ad ultrasuoni. L’unità è in grado di produrre maschere chirurgiche con 3 strati, con clip per il naso e fili elastici con anelli per le orecchie o applicati trasversalmente per essere indossati “intorno alla testa”.

Gli elastici sono saldati al corpo della maschera mediante termofusione. FACE 400 include un dispositivo di impilatura automatica. Permette inoltre, direttamente dall’HMI, di effettuare in modo rapido ed elettronico  una variazione del numero di mascherine da impilare, evitando così qualsiasi arresto della macchina.

Questa soluzione è stata progettata e realizzata secondo i più recenti standard di progettazione igienica. FACE 400 è in grado di produrre da 200 fino a 400 maschere al minuto, a seconda delle materie prime e del conteggio.

Soluzione per il confezionamento

L’unità di confezionamento IMA FACE 400 è una flow pack modulare progettata per le maschere chirurgiche. Questa piattaforma è disponibile in diverse configurazioni per la gestione di maschere di qualsiasi dimensione, nonché per il confezionamento sia sul lato corto che sul lato lungo.

Grazie alla sua versatilità, la macchina è in grado di confezionare pile da 1 a 15 pezzi. La velocità della macchina può arrivare fino a 200 pezzi al minuto con una sola maschera. Completa di dispositivo per il cambio bobine automatico e sistema di controllo qualità, può essere inoltre equipaggiata con un’unità di stampa in linea.

La linea può essere infine completata da una cartonatrice integrata (da 20 a 50 maschere per singola confezione).

 

 

 

 

The use of ultrasonic technology for packaging material sealing guarantees energy saving if compared to traditional heat-sealing systems.

FACE 400D: l’evoluzione verso le mascherine FFP2/3

Soluzione integrata per il converting e il confezionamento

FACE 400D, evoluzione della macchina FACE 400, nasce per la produzione di mascherine piatte pieghevoli in classe FFP2/3 o N95.

Questa specifica mascherina è tra le più utilizzate come Dispositivo di Protezione Individuale (DPI) negli ambienti professionali ed è la soluzione più comoda se indossata a lungo.

L’unità di converting è estremamente flessibile e gestisce diversi tipi di materie prime, in modo da non essere vincolata a un fornitore o una tecnologia specifici.

Le mascherine sono infine confezionate singolarmente e possono essere inserite in scatole di cartone grazie a un’unica soluzione integrata.
Questa operazione richiede un solo operatore e un supporto parziale per il carico della materia prima.

 

Caratteristiche principali delle mascherine FFP2/3

  • Disponibili nella configurazione “a pesce” o “becco d’anatra”

  • Le maschere possono essere prodotte fino a un massimo di 5 strati
  • Banda nasale e strato di schiuma per una vestibilità perfetta
  • Configurazione idonea per uso professionale
  • Possibilità di applicare valvole di espirazione
  • Sigillatura ad ultrasuoni per cuciture più morbide
  • Profilo esterno personalizzato

 

Technology that cares.

Caratteristiche e punti di forza

  • Linea completa per il converting e confezionamento in ‘’flow-pack’’ progettata per offrire massima flessibilità e adatta al processo di diverse tipologie di materiali
  • Tecnologia di saldatura ad ultrasuoni per un funzionamento più sicuro e per un abbinamento degli strati ottimizzato
  • Prodotta secondo i più recenti standard igienici, facilmente accessibile e sanificabile
  • Elastici in due configurazioni: anelli per le orecchie, incrociati da indossare sulla testa
  • Facile da usare – la macchina non richiede manodopera specializzata
  • Facilità nel cambio di dimensione e formato della maschera
  • Dispositivo di stampa opzionale per la personalizzazione
  • Basso consumo energetico
  • Ingombro ridotto

FACE 400

FACE 400D

FACE 400 – Dati tecnici della soluzione converting

Velocità della macchina

da 200 a 400 pezzi al minuto

Dimensioni delle maschere

200mm di lunghezza x 100mm di larghezza (standard).

Altre misure sono disponibili su richiesta. 

Materiali delle maschere

3 strati filtranti: 2 strati di spun-bonded sui bordi superiore e inferiore – 1 strato di Melt Blown nella zona centrale.

L’unità è in grado di gestire diversi materiali su richiesta.

 

FACE 400 – Dati tecnici della soluzione per il confezionamento

Velocità della macchina

Fino a 200 cpm con maschera singola.

L’output di produzione dipende dalle specifiche del prodotto, della macchina e dal materiale di confezionamento.

Misure massime della maschera

Lunghezza

250mm

Larghezza

110mm

Altezza massima della pila

65mm

Pile

Da 1 a 40+ pezzi

Materiale di confezionamento

Polipropilene liscio o coestruso (PP), pellicole in laminato (ad es. OPP+PE), pellicole in polietilene (PE) e pellicole sigillabili a freddo.

FACE 400D – Dati tecnici della soluzione converting
Velocità della macchina Fino a 300 pezzi al minuto, a seconda della materia prima e della configurazione della mascherina
Dimensioni delle maschere 210 mm di lunghezza x 90 mm di larghezza (standard)
Altre misure sono disponibili su richiesta
Materiali delle maschere Fino a 5 strati filtranti: 2 strati di spun-bonded sui bordi superior e inferiore, 1-2 strati di rinforzo in flatbond – 1 o 2 strati di Melt Blown nella zona centrale. L’unità è in grado di gestire diversi materiali su richiesta.

 

FACE 400D – Dati tecnici della soluzione per il confezionamento
Velocità della macchina Fino a 300 cpm con una maschera singola incartata in un pouch. L’output di produzione dipende dalle specifiche del prodotto, della macchina e dal materiale di confezionamento.
Misure massime della maschera Lunghezza
250 mm
Larghezza
110 mm
Altezza massima della pila
65 mm
Pile Da 1 a 20+ pezzi
Materiale di confezionamento
Pellicole termosaldabili, ad esempio Polipropilene liscio o coestruso (PP), pellicole in (ad es. OPP+PE), pellicole in polietilene (PE) e pellicole sigillabili a freddo.
Cartoni rigidi sottili, incollati in linea.