Utilizziamo cookie tecnici e, previa prestazione di consenso, cookie di profilazione di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, cliccando o toccando un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner si presta il consenso all’uso di tutti i cookie. Per maggiori informazioni o negare il consenso.
IMA sta caricando

Smart Factory • Connected Enterprise

Nella Smart Factory le operazioni quotidiane degli utenti vanno ad integrarsi con i sistemi cyber-fisici connessi a reti Internet. Obiettivo è la digitalizzazione della catena di produzione per ottenere un prodotto finale qualitativamente superiore.

La Smart Factory è quell’ambiente in cui ogni strumento o sistema acquisisce una sua identità nel mondo digitale attraverso auto-identificazione. Strumenti e metodi si specializzano nel nell’elaborazione di grandi masse di dati con l’obiettivo di far emergere informazioni nascoste per prendere decisioni rapide ed efficaci. 

Con l’implementazione delle infrastrutture digitali vengono a crearsi nuovi dispositivi wearable, nuove interfacce uomo/macchina a supporto delle attività operative che permettono di veicolare le informazioni in formato visuale, vocale o gestuale.

Alla digitalizzazione della Smart Factory si affiancano anche le tecnologie legate alla stampa 3D: una rivoluzione rispetto ai normali processi produttivi. Nuovi ambiti di applicazione e nuovi materiali trattabili trovano spazio per raggiungere finiture e resistenze meccanica di natura superiore.

IMA Smart Factory

IMA ha interpretato, secondo la propria visione, i concetti Smart Factory introducendoli all’interno della struttura del Gruppo.

Per dare risalto e ottenere massima efficacia dal cambiamento epocale in atto sono state create diverse aree di sviluppo, trasversali a tutti i livelli dell’organizzazione.

In ambito produttivo sono stati implementate tecnologie legate al Virtual Commissioning e ai Digital Twins, grazie alle quali diventa possibile ridurre i costi legati alla realizzazione degli impianti e i tempi di fermo macchina.

Attraverso i processi di Smart Manufacturing, Smart Documentation & Digital Working sono state unificate e ampliate le modalità di accesso alla documentazione tecnica per i diversi shareholders.

Grazie allo Smart Material Flow è stato introdotto un sistema digitale per ottimizzare le operazioni di magazzino e migliorare la visibilità degli articoli durante le transizioni di stato.

Con l’Additive Manifaturing e la stampa 3D nuova tecnologia viene introdotta costantemente all’interno degli stabilimenti.

Con il progetto legato alla Connected Supply Chain è stato creato un sistema integrato di strumenti digitali per standardizzare la comunicazione in entrata/uscita di preventivi, ordini e acquisti per l’intera catena di fornitura.

Virtual Commissioning

Per ottenere prestazioni sempre più efficienti e rapide i produttori devono ricorrere a nuovi sistemi di progettazione industriale che garantiscano velocità di implementazione e affidabilità dei sistemi.

Utilizzare modalità di progettazione sistemi che garantiscano time saving and cost saving è una delle necessità emergenti all’interno dei moderni mercati industriali. 

Tra le diverse opzioni disponibili il virtual commissioning si avvia ad essere una tra le modalità più versatili per ottenere impianti industriali altamente funzionanti. La progettazione di un impianto su piattaforma digitale, può diventare un valido alleato nella realizzazione di sistemi industriali complessi grazie a numerosi plus che ne derivano.

La vera potenzialità del virtual commissioning risiede nel ricreare un modello digitale (o digital twin) che, connesso a controllore e sensori, consenta di riprodurre digitalmente il funzionamento del sistema per far emergere errori di progettazione e miglioramenti da implementare. 

I vantaggi del virtual commissioning sono molteplici:

    • problemi e bug di sistema risolti direttamente in fase di progettazione
    • tempi di produzione abbreviati
    • attività in parallelo sullo stesso progetto
    • processi ottimizzati per ciascun referente coinvolto

Produzione Smart

Lavoriamo per raggiungere la massima efficienza nella gestione delgli ambienti produttivi, integrando strumenti digitali in tutta la catena del valore.

In una realtà industriale in cui la produzione è orientata a performance ottimizzate e laddove è necessario gestire una complessa struttura industriale, si verifica la necessità di avere a disposizione e in modalità accessibile tutte le informazioni e le risorse necessarie per realizzare il prodotto.

IMA ha dotato ingegneri e operatori di dispositivi digitali e monitor touch per garantire un accesso in tempo reale alla documentazione multimediale e migliorare la collaborazione tra tecnici e reparti.

In questo senso il Gruppo ha dato vita a BuDDy, il primo Assistente Digitale nel suo genere, per facilitare la pianificazione delle attività produttive e assemblaggio.

BuDDy è l'Assistente Digitale per la Digital Documentation

BuDDy è l’Assistente Digitale per la Digital Documentation

BuDDy (Patent Pending) agevola la condivisione in tempo reale di informazioni e documentazione tecnica, tra persone e referenti, certificando i flussi informativi e garantendone la tracciabilità. 

BuDDy nasce per fornire agli operatori delle linee di produzione uno strumento versatile attraverso cui reperire in modo immediato documentazione, schede tecniche e manualistica, senza la necessità di recarsi fisicamente nei diversi dipartimenti tecnici.

BuDDY Assistente Digitale:

  • è pensato per essere usato con guanti protettivi 
  • consente la condivisione e l’aggiornamento della documentazione tecnica in tempo reale garantendo qualità, tracciabilità e certificabilità
  • è dotato di batteria integrata con autonomia di 10h
  • supporta un display capacitivo touchscreen da 55”
  • è provvisto di maniglie laterali e ruote da 160mm
  • è dotato di cassetto estraibile per tastiera e mouse
  • è dotato di un lettore frontale di impronte digitali
  • supporta connessione wifi e bluetooth

Esplora le potenzialità di BuDDy e incrementa le performance produttive del tuo stabilimento.

Additive Manufacturing

Implementiamo costantemente nuove tecnologie e competenze grazie all'Additive Manufacturing.

L’Additive Manufacturing (o AM), conosciuto anche come stampa 3D, è l’insieme dei processi per la creazione di oggetti a partire da modelli 3D digitali, con approccio strato su strato.

IMA ha deciso di adottare questo tipo di tecnologia, implementando costantemente nuove soluzioni tecniche e utilizzando processi innovativi in tutte le fasi di progettazione e produzione.

I vantaggi dell’Additive Manufacturing sono molteplici:

  • l’utilizzo del materiale strettamente necessario per la creazione del pezzo permette il riciclo del materiale in eccesso (con una riduzione dello spreco, un risparmio sui costi e un minor impatto ambientale)
  • la versatilità della tecnologia consente la realizzazione di un oggetto a partire da un qualsiasi progetto CAD (per una maggior flessibilità e personalizzazione).

L’AM apre poi la strada all’innovazione, tramite la creazone di nuovi design o rivisitando versioni di prodotto già esistenti. Introducendo il materiale solo dove necessario si creano strutture più leggere con un ulteriore risparmio energetico per la movimentazione dei componenti stessi.

Scopri più dettagli sulle potenzialità dell’Additive Manufacturing.

Digital Workflow

In un mondo accelerato dalle innovazioni tecnologiche, gli strumenti digitali si dimostrano eccellenti alleati nella gestione di flussi e processi.

Le tecnologie abilitanti dell’Industry 4.0 trovano terreno fertile all’interno delle aziende industriali e più in generale nel manufacturing. L’opportunità di ottenere flussi di lavoro più rapidi e una comunicazione più efficace rende il digitale lo strumento perfetto che ben si sposa con le esigenze odierne di un ridotto time-to-market.

Con l’obiettivo di incentivare l’efficienza della propria organizzazione IMA ha adottato una serie di progetti volti a rendere le comunicazioni intra dipartimenti più efficienti.

IMA ha fornito ai dipendenti piattaforme e strumenti digitali interni volti a controllare e gestire i processi interni ed esterni, per quanto riguarda la gestione dei flussi di magazzino, la pianificazione del progetto e lo sviluppo dell’intera catena di approvvigionamento.

Attraverso questa riorganizzazione digitale interna aspiriamo a raggiungere un’efficienza più elevata e migliorata nel rapporto con i clienti.

Esplora le nostre aree di sviluppo digitale.

Scopri le Smart Machines IMA.

Esplora la vera Smart Factory IMA.

Approfondisci la Smart Organization IMA.

Scopri i nostri Progetti e Partenship.