Impostazioni privacy

Utilizziamo cookies tecnici, necessari per il corretto funzionamento del sito, cookies statistici e cookies di marketing (inclusi cookies di terze parti), al fine di mostrarti offerte e pubblicità basate sui tuoi gusti e preferenze. Per maggiori informazioni puoi consultare la nostra Privacy Policy. I cookies statistici e i cookies di marketing (inclusi cookies di terze parti) sono utilizzati esclusivamente con il tuo consenso. Cliccando “Seleziona tutto e acconsenti” consenti il trattamento dei cookies statistici e di marketing (inclusi cookies di terze parti).

Cliccando “Rifiuta tutto”, rimarranno attive le impostazioni di default del sito (ossia verranno utilizzati esclusivamente cookie tecnici necessari per la navigazione).

Per personalizzare le tue impostazioni privacy, seleziona le tue preferenze tra le caselle qui sotto e clicca “Applica la selezione”. Ti ricordiamo per puoi modificare le tue impostazioni privacy in qualsiasi momento e disattivare i cookies, seguendo le istruzioni riportate nella Privacy Policy.

Rifiuta tutto Mostra preferenze Seleziona tutto e accetta
IMA sta caricando
Pubblicato il 03/05/2022

Goglio e IMA siglano una partnership commerciale per rafforzare l’eccellenza italiana nel confezionamento del caffè

La collaborazione, che non prevede alcun tipo di integrazione, ha l’obiettivo di mettere a sistema le rispettive competenze nell’ambito del confezionamento del caffè.

Milano, 3 maggio 2022 – IMA e Goglio, multinazionali italiane leader nel settore delle soluzioni di packaging, hanno stretto una partnership strategica volta a far convergere competenze e know-how per la fornitura della più ampia gamma di soluzioni di lavorazione e confezionamento per l’industria del caffè con un forte e reciproco impegno nella ricerca e sviluppo di materiali per l’imballaggio di nuova generazione. Le due eccellenze italiane divenute leader mondiali integrano così le rispettive competenze per portare la massima innovazione in un settore ad alto potenziale di crescita come quello del caffè. La collaborazione genererà un positivo impatto economico a livello globale, visto il solido e capillare network sviluppato negli anni da entrambe le aziende.

Goglio e IMA hanno una leadership riconosciuta a livello mondiale nel campo del confezionamento, in particolare per quanto riguarda il settore del caffè. Negli ultimi anni in diverse occasioni le due aziende hanno combinato le proprie forze per rispondere alle richieste dei principali torrefattori mondiali: integrando le rispettive competenze possono infatti offrire la migliore tecnologia a livello mondiale per le linee di confezionamento del caffè, dall’imballaggio dei grani alle attrezzature di fine linea che soddisfano tutti i più esigenti requisiti di processo, di imballaggio e di servizio. L’accordo annunciato oggi – che non prevede nessun tipo di integrazione, né presente né futura, tra le aziende o le rispettive divisioni – consolida questa collaborazione e consiste in una partnership di carattere strategico-commerciale finalizzata a mettere a sistema rispettive competenze nell’ambito del confezionamento del caffè.

IMA si distingue oggi, attraverso il suo Coffee Hub, come un fornitore unico che offre una tecnologia completa, dalla ricezione dei chicchi alle attrezzature di fine linea che soddisfano tutti i più esigenti requisiti di processo, imballaggio e servizio. 

Il gruppo Goglio progetta, sviluppa e realizza sistemi completi per l’imballaggio fornendo materiali flessibili per ogni esigenza di confezionamento. Innovazione, servizio e qualità sono caratteristiche che da sempre contraddistinguono Goglio, che ha una forte specializzazione nel settore del caffè e ha tra i propri clienti molti dei principali torrefattori al mondo.

“Abbiamo bisogno di partnership forti se vogliamo rafforzare la nostra presenza sul mercato globale. Unendo i nostri sforzi, offriamo un valore aggiunto non solo per i clienti ma anche per i partner e i fornitori” hanno spiegato Klaus Peters, IMA Food Sector director, e Davide Jarach, Strategic Development Officer di Goglio.

Al centro di questa partnership c’è la comune ricerca della sostenibilità, una missione prioritaria condivisa da IMA e GOGLIO e focalizzata soprattutto sulla reciproca necessità di sviluppare materiali sostenibili che possano essere utilizzati per le loro soluzioni di packaging. “IMA è lieta di offrire il supporto di OpenLab, il network di laboratori tecnologici e area test del Gruppo, per accelerare la realizzazione di questo progetto di prioritaria importanza. Con IMA Open Lab ricerchiamo, testiamo e sviluppiamo processi e materiali alternativi insieme ai nostri partner e fornitori favorendo soluzioni di packaging sostenibili, compostabili o biodegradabili” ha dichiarato Klaus Peters.

“L’impegno nella ricerca e sviluppo è un elemento centrale per Goglio, che da anni è all’avanguardia nello sviluppo di nuove tecnologie di confezionamento e materiali sostenibili che consentano una maggiore efficienza ed un minore impatto ambientale” conclude Davide Jarach.

IMA e il COFFE HUB IMA, società fondata nel 1961 e leader nella produzione di macchinari automatici e di processo, attualmente comprende uno speciale Coffee Hub frutto della sua strategia di espansione e diversificazione, che ha portato all’acquisizione di aziende produttive preesistenti, sia nel campo del processo (Petroncini Impianti) che nel settore del Packaging (Spreafico Automation – Tecmar sa). Nell’ambito della strategia aziendale, la società ha inoltre acquisito un’ampia gamma di soluzioni in grado di rispondere a ogni esigenza del mercato.

Il Coffee Hub di IMA è un player unico al mondo nel settore, in grado di offrire servizi di consulenza e tutta la tecnologia necessaria per la realizzazione di impianti di torrefazione completi, dalla ricezione del caffè verde alla tostatura, dalla macinazione al confezionamento di cialde, capsule, pacchi, casse, pallet, ecc. 

IL GRUPPO GOGLIO – Goglio S.p.A., che impiega circa 1.800 dipendenti a livello globale e ha un valore di produzione di 396 milioni di euro, è uno dei principali player mondiali nel packaging flessibile. Fondato nel 1850, il gruppo progetta, sviluppa e realizza sistemi completi per l’imballaggio fornendo laminati flessibili, valvole, macchine e servizio, per ogni esigenza di confezionamento che trovano applicazione in molteplici settori industriali: caffè, alimentare, chimica, cosmetica, detergenza, beverage e pet food. Il gruppo, che ha un raggio d’azione mondiale, è presente con stabilimenti produttivi in Italia, Olanda, Stati Uniti e Cina, e uffici commerciali dislocati in vari paesi europei, in Sud America e nel sud-est asiatico. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.goglio.it